They don’t understand

Beautiful place this beautiful world

people around  all over the place

I listen to them, how much they complain.

 

It’s always too long the time that I take

and so this is why I ask for my rights

my freedom is precious, my life has no time.

 

They are not very smart, I know and I care,

the words are important and have to be true

the words that are crowding the space in the blue.

 

But they do not listen, put hands on their ears,

they don’t understand that all that we need

is  empty our souls of all needless thoughts

and stand for the truth, but few love the truth .

 

And few understand  what all is about, I wonder

myself sometimes and I doubt, that once  time will

come that they’ll understand.

 

But that does not matter, the only thing is

I follow the path is laid down for me.

13 commenti su “They don’t understand”

  1. Molto sentita e adatta ai tempi questa bella poesia che intitolerei “Ode alla libertà nascosta”. Se non dispiace all’autrice mi sono permesso di interpretarla con parole nostre.

    Ode alla libertà nascosta.
    Bel posto, questo nostro mondo!
    Gente in giro dappertutto…
    e odo solo lamentele.
    Da lungo tempo
    reclamo i miei diritti,
    la mia libertà preziosa,
    ed esso è già alla fine.

    Loro non comprendono,
    lo so e mi dispiace
    Le parole che spaziano fitte
    nel cielo blu hanno un valore
    e devono essere vere.
    Ma loro non intendono ,
    si tappano le orecchie.

    Non capiscono ciò che ci bisogna,
    vuotare l’anima dei pensieri vani
    e battersi per la verità.
    Ma pochi la amano,
    pochi sanno cosa sia
    Io stessa ogni tanto me lo chiedo,
    e dubito che loro capiranno.

    Ma che importa? sempre seguirò
    il percorso per me tracciato.

    R.
    Grazie Alessandro, ti nomino seduta stante mio traduttore (quasi) simultaneo!

  2. Si rischia un’accusa di lesa maestà se si dice che né la poesia né la sua traduzione mi hanno particolarmente emozionato? Il senso del ridicolo dovrebbe essere sempre l’angelo custode che ci guida.

    R
    vale anche per lei Bianchi, oppure il suo si è messo in sciopero?

  3. Libertà non è anarchia e menefreghismo per il prossimo.

    R.
    infatti, libertà è poter affermare le proprie idee senza che un regime ti voglia imporre il silenzio magari raccontandoti cose non vere. O facendo leggi che ti impongono il silenzio vedi quella che impedirà le manifestazioni.
    Lei Facchin mi sembra un perfetto esempio di “massa acritica” nei confronti del governo che spadroneggia meglio grazie anche a lei.
    Però non smette di criticare duramente al limite dell’offensivo chi osa non allinearsi al mainstream o alla corrente di pensiero della “maggioranza acritica” alla quale lei (e molti altri purtroppo), appartiene.

  4. Le manifestazioni? a Milano sono parecchie settimane che i no vax e i loro alleati bloccano ogni settimana tante zone della città e pure con metodi violenti. Pubbliche amministrazioni troppo deboli. E comunque viva gli USA che non fanno entrare i non vaccinati, viva l’Austria che vuole il lock down per i non vaccinati e anche Singapore che a chi non si vaccina e si ammala fa pagare le cure. E così via.

    R.
    come italiano medio massa icritica lei riporta le notizie dei media main stream come le vengono “impiattate”, Singapore,la città stato che fustiga chi commette certi reati (bell’esempio ) e che ha la pena di morte per alcuni reati e se ne serve in abbondanza e comunque sia il sistema sanitario di Singapore noi ce lo sognamo ma non l’invidio certo.
    Considerando che ha l’85% della popolazione vaccinata…bel risultato davvero.
    L’Austria ha solo introdotto una sorta di green pass che non permette a chi non lo possiede l’ingresso in bar e ristoranti, esattamente come qui o meglio, non che non possano uscire come fanno credere i nostri giornali o talk show-pollaio (ma, comunque, altro bell’esempio…).

    In quanto agli Usa, documenti quello che scrive oppure fa solo chiacchiere disinformate, come sopra.
    In quanto ai manifestanti che bloccano le città lei è ancora vittima del mainstream governativo, male informato e peggio intenzionato a sapere la verità,Continui cosi le daranno una medaglietta (o più probabile le aumenteranno le tasse come premio fedeltà).

  5. Facchin, viva la Spagna, la Norvegia, la Francia la Svizzera, il Portogallo, la Danimarca etc. che senza green pass e senza criminalizzare chi non si vaccina fanno meglio Dell’Italia.
    Ieri in Spagna nessun morto, e una media giornaliera di 19 decessi nell’ultima settimana, contro i 68 decessi in Italia di ieri e una media giornaliera di 47 decessi nell’ultima settimana.

    Ecco i morti per milione (media giornaliera dell’ultima settimana) per le nazioni summenzionate
    Italia 0,77
    Danimarca 0,69
    Portogallo 0,68
    Svizzera 0,58
    Francia 0,56
    Norvegia 0,55
    Spagna 0,40

    Tutti questi paesi che fanno meglio dell’Italia non si sono sognati nemmeno di procurare una spaccatura nelle società come in Italia, demonizzando chi non si vaccina e discriminando le persone con l’inutile green pass (validità 12 mesi quando il vaccino decade dopo sei mesi, e comunque il vaccinato è veicolo di infezione come tutto gli altri)

  6. X sig. Alessandro: Macron ha detto che a partire dal 5 Dicembre per chi non si fa la terza dose si invalida addirittura il Green Pass ancora buono,

    ..
    la Danimarca era liberi tutti ed ora sta richiudendo, gli Svizzeri lasciamoli perdere. Noi fra mariuoli, mafiosi e medici compiacenti delinquenti ne combiniamo di tutti i colori obbligando il Governo a trattarci come all’asilo. La settimana scorsa abbiamo pagato la clinica privata ad una nostra dipendente perchè gli ospedali non ti operano di calcoli. Ospedali ancora off limits per i non vaccinati. Anche Mattarella si è rotto con i no vax. Poi francamente la pensi un pò come vuole.

    R.
    ah, ma davvero? Ma non era lei il più grande sostenitore dei vaccini? A quanto pare qualcosa fanno, ma, purtroppo, ancora troppo poco. E se molte Nazioni hanno dato il “liberi tutti” è stato anche “grazie” ai vaccini o a chi ha fatto passare l’idea che sarebbero stata la panacea…purtroppo ancora e ancora non lo diràò mai abbastanza non è stato cosi, i…me li sono rotta io di sentire parlare di quarte e quinte ondate dopo tutto ‘sto sfoggio di sicumera scientifica.

  7. Bianchi, ha visto che finalmente ha capito?
    Faccio mia la sua saggia conclusione: “La pensi come vuole”. Lo stesso vale per chi non vuole vaccinarsi, la pensino come vogliono.
    Ci voleva tanto?

  8. I vacconi contro i virus parainfluenzali, come il SARS – COV 2, purtroppo, non sono come l’antipolio che immunizza a vita.

    Tanto è vero che il vaccino contro la normale influenza va rifatto ogni anno.
    Perché il vaccino antocovid dovrebbe durare di più?

    Purtroppo, ci dobbiamo rassegnare. Finché ci sarà una circolazione consistente del virus ci dovremo vaccinare periodicamente.

    Non vaccinarsi per non darla vita alle multinazionali farmaceutiche è fare come quello che si castrò per fare dispetto alla moglie.

  9. Il main steam, eh già il complotto dei poteri forti, magari che vogliono favorire l’anticristo, come dice il vostro sodale Monsignor Vigano’.
    Io sono di MIlano e so quello che succede, non ci crede?
    R
    ma per favore? Ma quale “sodale” ma chi lo conosce? Lei è del tutto fuori strada, comincio a stancarmi delle sue provocazioni, sia serio oppure si trovi un altro passatempo.

  10. Non sodale, va bene. Diciamo alleanza di fatto: no vax.
    Quanto alle provocazioni, no nessuna provocazione, cerco solo di portare un po’ di luce della ragione.

    R.
    ah ecco e meno male, qui è cosi buio…attento a non andare a sbattere contro qualche spigolo.

Lascia un commento